La frequenza del lavaggio dei capelli

Una delle questioni più dibattute, sulla quale spesso anche i professionisti del settore non si trovano d’accordo, è la frequenza con cui vanno lavati i capelli.

Contrariamente all’adagio secondo cui il lavaggio quotidiano dei capelli fa sì che si sporchino maggiormente, per noi di Antica Barbieria Colla la risposta a chi ci chiede ogni quanto tempo lavare i capelli è semplice: ogni giorno.

Dal nostro punto di vista infatti non conta solo la pulizia del capello, ma soprattutto quella dello scalpo.

Chi ci conosce sa ormai per certo che la salute dei capelli non riguarda solo la struttura esterna, ma anche il cuoio capelluto sottostante: come la pelle del viso ha bisogno di detersione quotidiana, così anche lo scalpo va ripulito ogni giorno da sebo in eccesso, residui di smog e cellule morte, in modo tale che possa respirare liberamente.

Non dimentichiamo inoltre che il massaggio effettuato durante il lavaggio contribuisce a riattivare la circolazione del sangue, fondamentale per garantire nutrimento ai nostri capelli.

Per una corretta detersione quotidiana dei capelli consigliamo di utilizzare uno shampoo delicato e specifico per ciascun tipo di cuoio capelluto così da evitare secchezza e irritazioni, e risciacquare abbondantemente con acqua non troppo calda per rimuovere i residui.

Il consiglio dell’esperto è anche quello di dare una passata di acqua fredda finale, per avere una sferzata di fresco sulla cute che aiuterà sempre a riattivare la circolazione sanguigna sottostante il cuoio capelluto.